Foto credit: Simone Ferraro, Luca Pagliaricci / CONI
Foto credit: Simone Ferraro, Luca Pagliaricci / CONI

Oggi 22 dicembre, è stato conferito dal CONI, nella persona del suo presidente Giovanni Malagò, al Presidente di Virtus Segafredo Bologna Massimo Zanetti IL COLLARE D’ORO AL MERITO SPORTIVO per la “straordinaria e prestigiosa attività svolta in tanti anni al servizio dello Sport, con professionalità, impegno e dedizione”.

Il Collare d’Oro al Merito Sportivo è la massima onorificenza assegnata dal CONI. Questo prestigioso premio, istituito nel 1955, può essere assegnato agli atleti una sola volta nel corso della loro carriera sportiva, così come può essere assegnato ai dirigenti sportivi che abbiano onorato lo sport per oltre 40 anni.

Le parole del Presidente Massimo Zanetti, premiato con il Collare d’Oro: “Vorrei ringraziare il Presidente del CONI Giovanni Malagò e il nostro Presidente Petrucci. Oggi per me è un onore, io provo invidia perché da ragazzo ho sempre fatto sport ma non ho mai raggiunto il livello dei ragazzi premiati oggi, che sono Campioni del Mondo nelle loro discipline. Ho vissuto una vita di sport, la cosa più grande che c’è. Abbiamo preso la Virtus in cattive acque e in sei anni abbiamo vinto una coppa all’anno: oggi siamo in Eurolega, erano vent’anni che la Virtus mancava. Quest’anno abbiamo già vinto una coppa e speriamo ne possa arrivare un’altra. Ringrazio tutti per questo riconoscimento.”

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Serie A, la programmazione TV della 16° e 17° giornata