- Sono stati 885.074 gli spettatori complessivi, +21.8% sul 2022-2023
- Nei playoff la media spettatori è stata 3.119, +30.0% sul 2022-2023
- Nella volata-promozione, il primo pubblico è stato quello di Trieste (5.493), precedendo Fortitudo Bologna (4.680) e Cantù (4.236)
- Nelle due serie di finale media 5.321 spettatori, +38% sul 2022-2023
- La partita-record dei playoff: i 6.064 di Finale G3 Pallacanestro Trieste-Acqua S.Bernardo Cantù

Lega Nazionale Pallacanestro comunica l'affluenza complessiva del campionato di Serie A2 Old Wild West 2023-2024. Analizzata in base ai dati ufficiali SIAE forniti ad LNP dalle Società che vi hanno preso parte e relativa esclusivamente agli spettatori paganti.

STAGIONE REGOLARE (andata/ritorno+orologio) – Nelle 384 gare disputate nell’ambito della stagione regolare, sono affluiti nei palasport 720.218 spettatori, per una media-gara di 1.875. Lo scorso anno erano stati (in 413 gare) 582.914, con una media-gara di 1.411. Equivale a dire che la media del pubblico presente negli impianti è salita del +33%. Mentre è pari al 42% il numero delle squadre che hanno avuto affluenza superiore a quella media del campionato.
Il dato record in stagione regolare si è registrato in occasione di Flats Service Fortitudo Bologna-Old Wild West Udine (6/1/2024, girone di ritorno), sia per i 5.545 spettatori, che per l’incasso pari a 95.396€.

PLAYOFF, IL PUBBLICO – Nelle 49 gare disputate (5 in meno dello scorso anno), sono affluiti nei palasport 152.854 spettatori, per una media-gara di 3.119. Nel 2022-2023 erano stati (in 54 gare) 129.674, per una media-gara di 2.401. L’incremento da una stagione all’altra è del +30%. Quello tra affluenza in stagione regolare 2023-2024 e playoff 2024 è del +66%.

PLAYOFF, LE GARE TOP - La gara con la maggiore affluenza è stata Gara3 di finale tra Pallacanestro Trieste ed Acqua S.Bernardo Cantù con 6.064 spettatori (lo scorso anno: Unieuro Forlì-Vanoli Cremona, 4.514 spettatori). Seguono, sempre della stessa serie, Gara2 a Desio (6.039), G4 a Trieste (5.970) e G1 a Desio (5.965).
La Finale Oro ha avuto un pubblico medio pari a 6.009 spettatori. Quinto dato quello di G3 di finale tra Flats Service Fortitudo Bologna e Trapani Shark (5.592). La Finale Argento, tra Trapani e Bologna ha avuto 4.633 spettatori di media. Il dato complessivo delle due finali è stato di 5.321 spettatori medi per singolo incontro, con un +38% rispetto a quello delle due Finali del 2023 (3.854).
Va evidenziato che le partite di playoff che hanno fatto registrare oltre 4.000 presenze sono state 12, raddoppiando rispetto alla passata edizione.

PLAYOFF, LE ECCELLENZE – La realtà che nella post-season ha portato la maggior media spettatori è stata la Pallacanestro Trieste, con 5.453. Togliendo così l’unico record non detenuto dalla Flats Service Fortitudo Bologna, a quota 4.680. Sul terzo gradino del podio l’Acqua S.Bernardo Cantù (4.236). Seguono Unieuro Forlì (3.306), Trapani Shark (2.887), RivieraBanca Rimini (2.735), Old Wild West Udine (2.603), Tezenis Verona (2.576), Gesteco Cividale (2.484) e, decima, Elachem Vigevano (2.187).

PLAYOFF, PERCENTUALE DI RIEMPIMENTO – Nei playoff, il Club che in percentuale ha riempito di più il suo impianto è stata la Gesteco Cividale, all’89.7%. Che conferma un primato già ottenuto nella passata stagione, sempre a livello di playoff. Al secondo posto la RivieraBanca Rimini (87.7%), terza la Fortitudo Bologna (86.6%). Seguono Trieste (81.5%), Udine (77.0%), Trapani (66.7%), Cantù (65.1%), Treviglio (62.0%), Forlì (58.2%). Decima Vigevano (56.2%).

PLAYOFF, INCASSI – Nei playoff l’incasso medio più elevato è stato quello della Flats Service Fortitudo Bologna, pari a 104.726€ per gara. Seguono Trapani Shark (71.492), Pallacanestro Trieste (60.545), Unieuro Forlì (47.098€), Acqua S.Bernardo Cantù (44.223€), RivieraBanca Rimini (44.088), Gesteco Cividale (32.979€), Old Wild West Udine (27.179€), Real Sebastiani Rieti (24.883€) e decima Elachem Vigevano (23.155€). Nei playoff i 16 Club partecipanti hanno incassato 2.225.318€.

SPETTATORI, IL DATO COMPLESSIVO – La stagione 2023/2024 ha visto affluire nelle 463 gare disputate negli impianti della Serie A2 885.074 spettatori, per una media di 1.912 per gara. Lo scorso anno erano stati 726.391, media-gara 1.529. Per un aumento pari al 21.8%. Il dato riassume le affluenze di stagione regolare (andata/ritorno+orologio), playoff e fase salvezza. La stagione appena conclusa ha fatto registrare una crescita costante nell’affluenza-media, passata dai 1.863 del girone di andata e ritorno, ai 1.903 dell’orologio, fino ai 3.119 dei playoff.

INCASSI, IL DATO COMPLESSIVO – Unendo gli incassi ottenuti dai 16 Club che hanno preso parte ai playoff (2.225.318€) a quelli della stagione regolare (6.511.011€, sommando andata/ritorno+orologio) ed ai 56.501€ della fase salvezza portano il totale complessivo introitato dai Club della stagione di Serie A2 a 8.792.830€. Lo scorso anno erano stati pari a 6.242.275€, di conseguenza l’incasso medio è salito da 13.141€ a 18.991€ (+44.5%).

LA TOP 10 – Le 10 gare della stagione 2023-2024 con più pubblico.
1) 6.064 Pallacanestro Trieste-Acqua S.Bernardo Cantù (F, G3)
2) 6.039 Acqua S.Bernardo Cantù-Pallacanestro Trieste (F, G2)
3) 5.970 Pallacanestro Trieste-Acqua S.Bernardo Cantù (F, G4)
4) 5.965 Acqua S.Bernardo Cantù-Pallacanestro Trieste (F, G1)
5) 5.744 Pallacanestro Trieste-Unieuro Forlì (SF, G3)
6) 5.592 Flats Service Fortitudo Bologna-Trapani Shark (F, G3)
7) 5.545 Flats Service Fortitudo Bologna-Old Wild West Udine (RS, G18)
8) 5.500 Flats Service Fortitudo Bologna-Trapani Shark (F, G4)
9) 5.458 Flats Service Fortitudo Bologna-Sella Cento (RS, G9)
10) 5.438 Flats Service Fortitudo Bologna-Gesteco Cividale (RS, G21)

Bologna, 20 giugno 2024

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Cosa Offre Betzillion per le Scommesse sul Basket: Una Guida Completa alla Piattaforma