La Virtus ha messo gli occhi su Ante Zizic per sostituire Devontae Cacok, che si dovrà fermare per parecchio tempo a causa di un serio infortunio al ginocchio. Il lungo croato è free agent da qualche minuto, avendo salutato l'Efes. 
 

Classe 1997, il lungo croato è stato scelto al primo giro al Draft 2016, e ha giocato per tre stagioni ai Cavs con 121 partite complessive, con in mezzo una partentesi in Cina. Nel 2020 il ritorno in Eurolega, prima al Maccabi Tel Aviv e quest'anno all'Efes.
 

In Eurolega gioca 15' di media con discrete cifre, 6.2 punti e 2.8 rimbalzi. Dopo aver saltato alcune partite per un infortunio al polpaccio - però - al rientro in campo si è trovato chiuso dall'arrivo di Dan Oturu, vedendo sensibilmente ridursi il suo minutaggio. Nelle ultime tre di Eurolega, infatti, per Zizic solo 2 punti in 10' totali giocati. Da qui la possibile richiesta di cessione nei pochi giorni di "finestra" di Eurolega che si è aperta in queste ore, con inserimento della Virtus che punta ad averlo in campo già mercolesì contro il Bayern.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Virtus Segafredo, ufficiale l'arrivo di Ante Zizic