Le parole del coach di Rieti Ale Rossi alla vigilia di Fortitudo-Rieti.

E' una partita di grande fascino e, allo stesso tempo, di grande difficoltà perchè giochiamo contro una squadra che ha guidato il girone rosso per lunghi tratti della stagione e ha dimostrato soprattutto in casa enorme durezza, consistenza e disciplina. Sarà per noi un bellissimo test, potremo fare una buona partita se sapremo superare i momenti difficili ed essere disciplinati specie in attacco. La squadra non farà mancare il suo grandissimo impegno, ma il margine di errore sarà ridotto.

Come si prepara una partita del genere? Isolandoci, cercando di essere bravi nel trovare energia nel nostro gruppo e sapendo che ogni giocatore troverà nei compagni e nello staff il giusto supporto. E vogliamo rendere onore a chi ci verrà a vedere da Rieti in un ambiente ostile che necessiterà quindi di grande compattezza nel nostro nucleo.

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Olimpia Castello, domani trasferta a San Bonifacio