Nei giorni scorsi, Toko Shengelia è stato visto da spettatore in Furla al Torneo Daimiloptu, dove era presente una squadra georgiana, la ZPA Tbilisi, in occasione del match contro i padroni di casa della SG Fortitudo.
Successivamente - come raccontato dal Resto del Carlino - il lungo della Virtus ha invitato a cena i suoi connazionali. Ma, dato che i giocatori georgiani erano ospitati proprio da SG Fortitudo (parte integrante del nome del torneo è infatti "gioca chi ospita"), Shengelia ha invitato anche loro, e così tutti si sono ritrovati al ristorante Pepperoni di via di Barbiano.

1700 iscritti per il canale Telegram di Bolognabasket
Dan Peterson entra nella FIBA Hall of Fame