Le parole dalla sala stampa di Virtus Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi, vinta dai bianconeri per 103-76

Le parole di Luca Banchi

Abbiamo dato la risposta che tutti si auguravano. Siamo stati solidi, combattivi e continui nell’arco della gara. Credo che sia stata una buona risposta a fronte delle assenze. I nostri avversari hanno affrontato seriamente la partita, sono impegnati nella lotta salvezza e gli auguro che centrino gli obiettivi che si sono prefissi. Adesso ci aspetta un’altra durissima battaglia giovedì sapendo che saremo in emergenza. Oltre a Toko, anche Isaia non sta bene, sta convivendo con un problema fisico e nel secondo tempo ho preferito non rischiarlo. Quando parlo di emergenza non mi riferisco solo agli assenti, ma anche alle condizioni fisiche precarie di alcuni giocatori, penso a Jordan Mickey che dopo due infortuni è lontano dalla migliore condizione. In più Zizic deve ancora ovviamente completare l’inserimento in squadra. Stasera abbiamo costruito dei buoni attacchi, ma il numero degli assist è stato gonfiato da Belinelli. Lui è un giocatore di un altro livello, tu gli passi la palla e poi lui decide se metterla. Marco stasera ha mandato un segnale a tutti, a prescindere dell’avversario ha voluto tornare a giocare come sappiamo e lui si è messo alla guida per incanalare la partita in una certa direzione.”

 

Le parole di Dragan Sakota 

La Virtus veniva da un momento difficile, doveva vincere e lo ha fatto giocando molto bene. Abbiamo patito molto Belinelli, noi dobbiamo imparare ad affrontare anche queste situazioni contro squadre di Eurolega. Complimenti a coach Luca Banchi per quello che sta facendo in Eurolega e in campionato.

Le parole di Alessandro Pajola

Volevamo toglierci qualche sassolino dalle scarpe. Abbiamo avuto due settimane difficili e impegnative, volevamo riscattarci. 
I tifosi all'aeroporto? Avevamo facce brutte e abbiamo iniziato a sorridere. Io li conosco e so quanto affetto ci danno, ma i compagni nuovi non se l'aspettavano e hanno proprio cambiato umore. E' qualcosa che ci porteremo dentro.

Il video, grazie a Sportpress

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Olimpia Castello vince contro Social Osa Milano: 89-81