Messi in tasca i due punti di Bisceglie, la Virtus Neupharma Imola torna in campo domani, alle 20.30, al Pala Ruggi contro la General Contractor Jesi per il 13° turno di Serie B.

Il biglietto intero, per gli over 16, è di 15 euro, mentre i nati tra il 2011 e il 2007 godono del ridotto a 8 euro; gli Under 12, invece, entrano gratis. Per altre informazioni, consultare la sezione ticketing 2023-2024.

Due punti dalla metà della classifica, due punti presentano la “nuova” Virtus di coach Zappi all’incontro infrasettimanale in casa: «La vittoria di domenica è stata una bella sensazione», le parole del neo-coach. «Una partita al cardiopalma, devo ringraziare la squadra. È roba loro, io c’entro poco, ho solo cercato di metterli nelle condizioni migliori dal punto di vista mentale, e difatti hanno dato una dimostrazione di quelle che sapevo e avevo chiesto a loro, oltre alla pazienza dei tifosi di aspettare questi giocatori».

E proprio quei sostenitori potranno, stasera, tornare a occupare i rispettivi posti al Pala Ruggi per tifare una Squadra con la “S” maiuscola, che ha dimostrato grande forza mentale per non mollare l’osso a Bisceglie e difendere il risultato nel finale: «Era una partita complessa, più facile a un certo punto farsela sfuggire di mano piuttosto che riprendere: invece sono diventati una cosa unica e le ultime 3-4 azioni difensive credo che fossero la dimostrazione di quanto la squadra volesse la vittoria».

Risultati altalenanti quelli dei marchigiani, anche se la classifica è più che buona: «Vincere aiuta a sorridere, quindi ci portiamo dietro quanto di buono è stato fatto, approcciando a una partita complessa perché Jesi è una squadra candidata, e ambisce, ad entrare tra le prime otto». L’antidoto, al PalaRuggi, è sempre lo stesso: «Noi siamo consapevoli di quello che vogliamo essere, chiediamo solo al pubblico di stare vicino ai ragazzi perché se lo meritano. Tutto il popolo giallonero non dev’essere solo in tribuna, ma anche in campo».

CALENDARIO

13^ GIORNATA (6-7/12/2023)
Pallacanestro Virtus Padova-OraSì Ravenna
Gemini Mestre-Ristopro Fabriano
Virtus Neupharma Imola-General Contractor Jesi
Rucker San Vendemiano-LuxArm Lumezzane
Civitus Allianz Vicenza-Lions Bisceglie
Blacks Faenza-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Logimatic Group Ozzano-LUX Chieti
Allianz Pazienza San Severo-Liofilchem Roseto
CJ Basket Taranto-Andrea Costa Imola


CLASSIFICA


Tecnoswitch Ruvo di Puglia 22, Rucker San Vendemiano 18, Liofilchem Roseto 18, Allianz Pazienza San Severo 16, Ristopro Fabriano 14, General Contractor Jesi 14, LUX Chieti 13*, Andrea Costa Imola 12, Blacks Faenza 12, OraSì Ravenna 12, Gemini Mestre 10, Virtus Neupharma Imola 10, LuxArm Lumezzane 8, Pallacanestro Virtus Padova 8, Logimatic Group Ozzano 8, CJ Basket Taranto 6, Lions Bisceglie 6, Civitus Allianz Vicenza 6.

* 1 punto di penalizzazione

 

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Turno infrasettimanale: i New Flying Balls Ozzano ospitano LUX Chieti