VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Cordinier voto 7 – stasera decisamente più in difficoltà contro Ross, ma mette punti pesantissimi nell’ultimo quarto, nei momenti chiave. Un po' di foga nel finale: protesta eccessivamente dopo il quinto fallo, e ciò vale un tecnico alla panchina che poteva costare caro.

Lundberg voto 6.5 – Discreta partita,  giocando anche qualche minuto da play. Alla fine rischia di farsi male, scivolando su una chiazza di sudore. Esce sorretto dai compagni, si vedrà.

Belinelli voto 8 – Terzo quarto sensazionale, nel quale riporta avanti i suoi praticamente da solo con 15 punti. Prima e dopo, tante cose utili, compreso un libero chiave nel finale. Chiude con 22 in 27’ e 11/11 ai liberi. 

Pajola voto 6 – Partita senza particolari acuti, con difesa discreta e attacco difficile.

Hackett voto 5 – Serata molto complessa. Subito problemi di falli, poi tiro che non entra e problemi a far girare la squadra. Alla fine, se non altro, mette il libero della staffa. 

Mickey voto 7.5 – Prova di alto livello, con 17 punti e 7 rimbalzi, a cui aggiunge 6 falli subiti. In assenza di Shengelia è salito in cattedra, peccato solo per un errore ai liberi nel finale, che poteva costare caro.

Polonara voto 6.5 – Ancora una volta il tiro non gli entra, sopperisce con difesa e 6 rimbalzi.  

Zizic voto 4.5 – Airball, fallo in attacco, e per stasera basta così. Tre minuti complessivi

Dunston voto 7.5 –  Partita eccellente, 10 punti e 7 rimbalzi ma soprattutto presenza costante in difesa, a fare i blocchi, a sporcare ogni pallone avversario. 24 minuti di livello superiore.

Abass voto 6.5 – Qualche problema di falli, ma comunque dietro c’è. Segna un rocambolesco tiro da tre di tabella, e i liberi della vittoria finale.

Le parole di Luca Banchi – “Importante vittoria contro un avversario che sta cercando di mettere in campo tutto quello che ha e tutta la loro fisicità, cercando sempre il contatto. Siamo stati attenti, tranne qualche passaggio a vuoto, sicuramente dobbiamo fare meglio a rimbalzo. Una volta ottenuto un buon vantaggio siamo stati ingenui e con qualche palla persa di troppo abbiamo permesso a Tortona di rientrare. Dobbiamo essere più disciplinati e con meno nervosismo e frenesia, soprattutto dalla prossima partita dove giocheremo in trasferta. Sono contento del livello di energia che abbiamo messo in campo anche senza Toko Shengelia. Finora abbiamo fatto delle buone prestazioni di squadra senza nessuna individuale di spicco. Non ho novità sulle condizioni di Lundberg”.

Le parole di Walter De Raffaele – “Complimenti a Bologna che ha vinto, ma complimenti anche ai miei giocatori che hanno disputato una grande partita dal punto di vista tecnico e tattico. Siamo stati in gara fino alla fine e questo è quello che vogliamo fare, vogliamo competere e vogliamo provare ad allungare la serie, nonostante le assenze che abbiamo. Ci sono stati dei contatti e delle valutazioni degli stessi che mi hanno lasciato perplesso, ma voglio rivederli prima di commentarli, comunque questo non toglie meriti a Bologna”.

Il video, grazie a Sportpress

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Halftime: Virtus - Tortona 32-30