Valerio Antonini ha commentato così a TrapaniSì la promozione in serie A di Trapani dopo il successo in gara-4 della finale promozione al Paladozza contro la Fortitudo: «Festa straordinaria. Io non sono venuto il 7 perché avevo sentore che non avremmo vinto, ma questa squadra non ha mai perso due partite di seguito e quindi sono venuto qui a vincere il campionato. In casa di questi scorretti, che hanno insultato il presidente e i dirigenti della Trapani Shark, che non ci hanno permesso di festeggiare in mezzo al campo, hanno dimostrato quello che sono i loro dirigenti trattandoci come degli animali facendoci trovare da mangiare che neanche in un fast food». «Ma non fa niente, abbiamo vinto. Ora dobbiamo solo godere, la città è impazzita di gioia. Avevo promesso due campionati, li abbiamo vinti tutti e due. E’ il preludio alla grande stagione che faremo il prossimo anno».

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Gli highlights di gara 4 Fortitudo - Trapani