(Foto Fortitudo Pallacanestro 103)
(Foto Fortitudo Pallacanestro 103)

Marco Giuri è stato sentito da Laura Tommasini per Teleromagna.

“Ho fatto tutta la mia carriera da play, questo è il mio ruolo anche se all'occorrenza posso ricoprire tutti i ruoli degli esterni, grazie alla mia fisicità posso marcare dall'1 al 3 in difesa e uscire dai blocchi in attacco”

Che Fortitudo hai trovato? “Ho trovato una Fortitudo molto solida, ben organizzata in tutto. Il mio inserimento sta procedendo bene, devo apprendere tante cose in poco tempo ma è quanto il coach mi ha chiesto"

La trasferta di Agrigento."E' squadra ostica in casa, il campo è difficile e caldo, ha bisogno di punti per la salvezza ma ne abbiamo bisogno anche noi per proseguire la nostra strada al vertice"

Chi conoscevi dei tuoi nuovi compagni?“Aradori, lo conosco da quando siamo bambini, e dopo gli anni di Nazionale giovanile finalmente giochiamo assieme”

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
Logimat Ozzano da urlo: Ruvo di Puglia superato 83-68