È tempo di Final Eight di Coppa Italia per la UNAHOTELS Reggio Emilia: i biancorossi scenderanno in campo domani alle ore 18:00 contro la Virtus Segafredo Bologna nei Quarti di Finale della kermesse, che quest’anno si svolgerà per la seconda stagione consecutiva al PalaOlimpico di Torino. 

Per la Pallacanestro Reggiana si tratta della ottava qualificazione da quando il format della Coppa è questo, la seconda negli ultimi cinque anni, con il miglior risultato ottenuto finora nel 2005 quando a Forlì i biancorossi arrivarono fino alla finalissima. 

Saranno due i pullman di tifosi che, usufruendo della promozione “Coppa Italia Pack”, domani sosterranno i biancorossi sugli spalti del palasport torinese. 

Queste le parole con cui coach Dimitris Priftis ha presentato il match: “Prima di tutto è un grande onore per il Club rappresentare la città di Reggio Emilia in questa manifestazione. Aver raggiunto la qualificazione è un importante risultato ottenuto dai ragazzi. Vorremmo goderci questa esperienza, pur sapendo che il nostro avversario è una squadra forte e tosta, con un roster lungo, esperienza e qualità. Siamo consapevoli che arriviamo a questa Coppa Italia con un giocatore in meno in rotazione, ma è un motivo ulteriore per innalzare il nostro livello di energia e fare tutti qualcosa in più, per cercare di essere competitivi contro una squadra che sta facendo molto bene non solo in Italia, ma anche al massimo livello europeo, cioè l’Eurolega”. 

Baldini, Perciavalle e Borgo sono i tre arbitri designati per la sfida, che verrà trasmessa in chiaro su DMAX, su Eurosport 2 ed in streaming su DAZN. 

 

Ufficio Stampa Pallacanestro Reggiana

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
Il prepartita di Coach Banchi: “Reggio Emilia avversaria estremamente pericolosa”