Ieri c'è stato l'incontro tra la Virtus - rappresentata da Luca Baraldi e Carlo Gherardi - e la Unipol Arena, rappresentata da Claudio Sabatini. Come riporta il Resto del Carlino l'accordo è stato trovato - esattamente come ci si aspettava - e quindi la società bianconera giocherà ufficialmente a Casalecchio da ottobre a dicembre. Le modalità saranno annunciate assieme alla campagna abbonamenti, i cui dettagli verranno spiegati in questi giorni dalla società, e che verrà presentata ufficialmente lunedì. Con la "migrazione" alla Unipol Arena non ci saranno problemi di capienza ridotta come nel caso del PalaDozza, e la Virtus potrà quindi proporre una campagna abbonamenti unica.

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Le 9 migliori squadre di basket emergenti in Italia nel 2024