VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Cordinier voto 5.5  – Più bassi che alti, tra palle perse e scelte di tiro rivedibili, con un paio di airball. La sua ineguagliabile fisicità, in ogni caso, gli vale sempre tanti minuti in campo. 

Belinelli voto 7.5 – Primo tempo semplicemente sontuoso, più un paio di zampate nella rirpesa. Chiude con più punti che minuti giocati, e 4/5 da tre. Per tutta la serie è stato il pericolo pubblico numero uno per la difesa di Venezia.

Pajola voto 7.5 – Partita di enorme sostanza. I problemi di falli di Hackett lo costringono a ben 31 minuti in campo, risponde presente. Difesa, regia (6 assist), anche punti importanti. Una delle migliori partite della stagione.

Dobric voto NG – Brevissima apparizione 

Mascolo voto NG –  Brevissima apparizione anche per lui.

Lomazs voto 6.5 –Ottimo impatto nel secondo quarto, mostra di poter stare in campo con ottime scelte di tiro e capacità di procurarsi falli.

Shengelia voto 9 – Partita semplicemente sontuosa. Fa sempre canestro, e nel secondo tempo – giocando da numero cinque – è totalmente immarcabile. 29 punti in 32 minuti, risponde presente dopo alcune giornate difficili.

Hackett voto 5 – Subito falli, e poi il tecnico. Va fuori dal match, e sostanzialmente non ci torna più. 

Polonara voto 7 – Partita solida: difesa, buone scelte di tiro, 4 assist. Il reparto lunghi con lui e Shengelia funziona molto bene.

Zizic voto 6 – Discreto impatto nel primo tempo, poi un problema inguinale lo tiene fuori per tutta la ripresa. 

Dunston voto 5 – Problemi immediati di falli, praticamente è fuori partita.

Abass voto 8 – Grande impatto sulla partita. 15+11, con fisicità superiore e grandi giocate difensiva.

Le parole di Luca Banchi - Ovviamente soddisfatti per aver chiuso la serie, con la capacità di far fronte all’emergenza, questa sera acuita dall’infortunio di Zizic a fine secondo quarto. Aver battuto Venezia in questa versione dimostra che abbiamo le caratteristiche per competere. Non era assolutamente scontato, abbiamo trovato un avversario coriaceo e combattivo, e anche stasera è servita una partita importante e uno sforzo collettivo di alto livello.

Le rimonte delle altre gare avevano generato uno stato di frustrazione, stasera c’era stata un po’ di preoccupazione, acuita dall’emergenza, appunto, prima i problemi di falli di Hackett e Dunston e poi l’infortunio di Zizic. Ma siamo venuti fuori bene come squadra, anche se i primi possessi del terzo quarto sembravano farci rivivere il solito film. Ma io continuo a credere che abbiamo tutte le qualità per rimanere nel nostro piano partita e nella nostra struttura di gioco. Abbiamo qualità, anche morali. E lo sforzo di stasera è stato premiato con la vittoria.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Halftime: Reyer Venezia - Virtus Segafredo gara 4: 45-57