Non c'è niente di meglio dell'atmosfera e del gioco di alto livello visti durante una partita di basket della Turkish Airlines EuroLeague, con un pubblico record in tutta la lega che dimostra quanto sia diventata popolare la lega. Giunta alla sua 24esima stagione, l'EuroLeague è piena di giocatori e allenatori di incredibile talento, nonché della migliore base di fan del mondo. Tutto questo insieme ha portato i fan – vecchi e nuovi – ad affollare le arene in numeri storici.


Il numero delle presenze continua a salire alle stelle

La passione di una partita di EuroLega si riverbera in tutto il mondo e sempre più tifosi vogliono prendere parte all'azione. Solo questa stagione ha visto un aumento del 17,4% nelle presenze nei primi 17 turni, con una media record di 10.296 tifosi ad ogni partita di EuroLega. Rispetto alla scorsa stagione si tratta di un aumento di 1.525 spettatori a partita.


Guardando i totali complessivi, 1.462.034 tifosi hanno assistito alle partite della stagione regolare tra i turni 1 e 17, ovvero 128.876 in più rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione. Ciò avviene nonostante il Maccabi Playtika Tel Aviv – una squadra che contava una media di 10.460 tifosi alla Menora Mivtachim Arena – abbia giocato tutte le partite casalinghe, tranne una, a porte chiuse.

eurolega


Ci sono sei squadre con una media di almeno il 90% di capienza nei rispettivi stadi:

 Partizan Mozzart Bet Belgrado (99%), Zalgiris Kaunas (97%), Crvena Zvezda Meridianbet Belgrado (95%), FC Bayern Monaco (95%), Olympiacos Pireo (93%) e LDLC ASVEL Villeurbanne (92%). Il supporto travolgente dei loro fan crea atmosfere meravigliose nelle rispettive arene dei club.

Lo stesso si può dire per i sette club che hanno una media di almeno 10.000 tifosi a partita, ovvero: Partizan (19.801), Crvena Zvezda (18.888), Zalgiris (14.935), Panathinaikos AKTOR Athens (14.914), Anadolu Efes Istanbul (12.079), Olympiacos (11.323) e Fenerbahce Beko Istanbul (10.146).


Se si considerano i club che hanno raggiunto il livello di crescita maggiore in questa stagione rispetto alle stagioni precedenti, spiccano sei squadre. La Crvena Zvezda ha una media di 11.678 fan in più alle sue partite, poiché giocare alla Stark Arena ha dato i suoi frutti. Anche il progetto Ergin Ataman al Panathinaikos sta dando i suoi frutti, con una media di 6.395 tifosi in più all'OAKA.

Il Partizan (3.204 tifosi in più in media) ha beneficiato del fatto di giocare più partite alla Stark Arena; LDLC ASVEL Villeurbanne (2.345 fan in più in media) ha ricevuto una spinta dalle sue prime partite nella sua nuovissima LDLC Arena; La Virtus Segafredo Bologna (2.064 tifosi in più in media) è stata ispirata dalla straordinaria stagione della squadra sotto la guida del primo anno di allenatore Luca Banchi; e l'Olympiacos (1.593 tifosi in più in media) ha continuato la sua impressionante crescita in termini di far passare i tifosi ai tornelli.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Tanjevic, "La Virtus sta avendo una flessione, ma capita a tutte le squadre"