Nella sconfitta della Virtus Segafredo Bologna sul parquet dell'Happy Casa Brindisi, Marco Belinelli ha raggiunto e superato quota 3000 punti in Serie A, traguardo già raggiunto dai giocatori attualmente nel campionato italiano da Alessandro Gentile (3776), David Logan (3484), Amedeo Della Valle (3299) e Achille Polonara (3137). Con gli 11 punti segnati a Brindisi, Belinelli arriva a quota 3002.

I primi punti in campionato Belinelli li ha segnati nella sua gara di esordio il 4 Aprile 2002 con la maglia della Virtus Bologna nella gara contro la Snaidero Udine.

La migliore stagione da realizzatore dell'attuale bianconero è quella del 2006/07 con la maglia della Fortitudo Bologna, quando tenne una media di 16 punti a partita giocando 33 gare in campionato.

Il record di punti su partita singola sono i 34 segnati nella gara di playoff della stagione 2005/06 contro Napoli sempre con la maglia della Fortitudo e nella stagione 2021/22 con la maglia della Virtus Bologna nella gara di regular season giocata a Milano.

Marco Belinelli ha vestito, nella sua carriera italiana, soltanto le maglie delle due squadre di Bologna, segnando 1593 punti complessivi con la Fortitudo e 1408 totali (finora) con la Virtus.

A Brindisi Marco Belinelli ha tagliato anche quota 300 presenze in Serie A, cifra che hanno già raggiunto tra i giocatori in attività Stefano Gentile (417 presenze), Valerio Mazzola (408), Awudu Abass (371), Achille Polonara (354), Paul Biligha (342), David Cournooh (327), Andrea Zerini (313) e Toto Forray (312).

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
LBA, risultati e classifica dopo la nona giornata