MIES (Svizzera) - FIBA ed Euroleague Basketball hanno concordato di evitare qualsiasi sovrapposizione di calendario delle competizioni delle squadre nazionali e dei club nella stagione 2023-24. Hanno anche confermato che continueranno a discutere per i prossimi dodici mesi per raggiungere soluzioni reciprocamente accettabili per il bene del basket in Europa e nel mondo.

In questa fase non verranno rilasciati ulteriori commenti.

Comunicato Congiunto FIBA-Euroleague Basketball

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
LA VIRTUS IMOLA FIRMA MARCO BARATTINI