Il presidente di Trapani Valerio Antonini è stato sentito da Federico Tarantino per il Giornale di Sicilia. Un estratto dell'intervista.

"Siamo lì, a tre vittorie dalla Serie A, che rappresenta per la città di Trapani un sogno incredibile ed inimmaginabile fino a pochi mesi fa. Sappiamo che affronteremo un'avversaria storica, come la Fortitudo Bologna. Nonostante ciò, siamo consapevoli di essere la squadra da battere. 

La squadra è formata da giocatori di categoria superiore e di alto livello. Sono molto emozionato, perché, come avevo promesso ad inizio anno, si sta avverando tutto quello che avevamo detto ai nostri tifosi. Lo stiamo facendo in maniera clamorosa, con risultati netti, vittorie su vittorie e percentuali di partite vinte senza precedenti. Vincere come stiamo vincendo non è una cosa normale, ma qualcosa di straordinario. Credo che in questo momento dobbiamo fare uno sforzo in più e far sentire ai ragazzi l'amore della città, perché siamo vicini ad un traguardo storico. Sono oltre trent'anni che Trapani aspetta questo momento. Stiamo sognando tutti ad occhi aperti"

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Ufficiale l'orario di gara 4: si gioca domani alle 20.45