La Virtus è a Vitoria, e questa sera scende in campo per la 14° giornata di Eurolega. I bianconeri vogliono tornare alla vittoria in trasferta dopo sei sconfitte in fila tra coppa e campionato, ma non sarà facile, contro una delle squadre più in forma d'Europa.

Da quando è tornato Dusko Ivanovic - infatti - la formazione basca è decollata, e in Eurolega ha vinto 7 partite su 8, risalendo fino al quarto posto. I baschi sono trascinati da Markus Howard (18.5 di media) e Chima Moneke (15.4), mentre l'ex virtussino Nico Mannion è ai margini e dato per partente, con Milano e Tortona - tra le altre - sulle sue tracce. Per ora abbastanza deludente anche Chris Chiozza, accostato alla Segafredo nell'estate 2021, quando poi arrivò proprio Mannion. I baschi giocheranno una sorta di doppio turno, perchè sono scesi in campo martedì in un recupero ACB - vincendo 94-82 contro Palencia - e quindi potrebbero avere un po' di energie in meno del solito. In ogni caso, si tratta di una squadra assolutamente temibile e in un grande momento.

La Segafredo avrà sempre fuori Mickey, per il quale ieri è stata ufficializzata l'assenza di 4 settimane (lesione muscolare al retto femorale sinistro) mentre recupera Alessandro Pajola. La partita è decisamente complessa, e come ha dichiarato Achille Polonara per vincere a Vitoria servirà la partita perfetta.

Alla Fernando Buesa Arena si gioca alle 20.30, diretta Sky Sport, DAZN e Radio Nettuno Bologna Uno

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Fenerbahce, esonerato Itoudis. In arrivo Jasikievicius