Intervistato da Andrea Tosi sulla Gazzetta dello Sport il presidente FIP Gianni Petrucci ha parlato anche del suo rapporto con la Virtus e del format della finale, "suggerendo" il ritorno alle 5 partite.

È stata notata la sua presenza al Forum e mai alla Segafredo Arena nelle finali. La sua diatriba con la Virtus è risolta?
Smentisco di non frequentare l'arena bolognese. Un mese fa sono stato lì e ho parlato tranquillamente col presidente Zanetti e l'amministratore delegato
Baraldi. Per quanto mi riguarda, il rapporto con la Virtus è tornato positivo. Nelle finali ho scelto di andare dove gli impegni me lo consentivano


Melli e altri giocatori si sono schierati contro il format a 7 partite.
Anch'io ho notato un forte stress dei giocatori di cui dobbiamo tutelare la salute. Tutti i principali campionati d'Europa hanno la finale sulle 5 partite. Al prossimo Consiglio Federale sottoporrò questo tema per riallinearci al format di una volta.

(Foto B.Costantini / Ciamillo-Castoria / Legabasket)

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
OGGI ASSEMBLEA LBA: SI TORNA ALLA FINALE A 5?