Il futuro di Gianmarco Pozzecco alla guida della Nazionale dipenderà dal Preolimpico. La Prealpina infatti riporta che il suo contratto - che scade ad agosto 2024 - sarà rinnovato in automatico in caso di qualificazione olimpica, come fu per Meo Sacchetti nel 2021. Se invece così non sarà, si aprirà la partita per la successione. Sempre per La Prealpina Sergio Scariolo, in scadenza con la Spagna sarebbe il profilo più gradito in Federazione. L'alternativa sarebbe Sasha Djordjevic.
 

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Basile: è scandaloso come Scariolo ha trattato Belinelli