Secondo il sito spagnolo Encestando, la presenza di Dubai nella prossima Eurocup - e da lì poi l'ammissione all'Eurolega 2025-26 con accordo di sette anni - sarebbe tutt'altro che certa. Ci sarebbe stato infatti un brusco cambiamento di opinione di alcuni azionisti, in particolare Real Madrid, Bayern e Fenerbahce, che ci sono aggiunte a quelle già dubbiose, Maccabi e Olympiacos in primis.

Ci sarebbero dubbi di vario tipo, dal timore per l'aumento del costo dei giocatori, dato che Dubai potrebbe offrire cifre molto alte in virtù del regime fiscale presente, e l'irritazione per il fatto che i manager della franchigia e coach Svetislav Pesic avrebbero già contattato svariati giocatori di Eurolega.

Fatto sta che la votazione originariamente prevista per metà marzo e poi rinviata, al momento non è nemmeno programmata.

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
Le parole di Vincent alla vigilia della partita contro Ragusa