(foto FIBA Europe)
(foto FIBA Europe)

Nelle partite della finestra Nazionali giocate ieri, il "derby" tra Iffe Lundberg e Tornike Shengelia è stato vinto dal primo, con la Danimarca che si è imposta sulla Georgia per 75-69. Per Lundberg - che ha giocato 40 minuti filati senza scendere in panchina nemmeno per un secondo - 19 punti (con 5/16 al tiro), 7 assist e 4 rimbalzi, oltre che 5 perse. Shengelia è stato in campo 35 minuti con 27 punti (8/17 al tiro), 6 rimbalzi e 3 assist, oltre che 4 perse. Entrambi sono stati i giocatori più impiegati da parte dei rispettivi allenatori.
Escluso dai 12 invece Ognjen Dobric in Serbia-Finlandia, partita vinta dalla squadra di Pesic per 77-61.

Oggi non ci sono partite in programma. Gli Azzurri, che ieri hanno annunciato un discreto turnover ma confermato Polonara (capitano) e Pajola, torneranno in campo domani in Ungheria alle 18, così come la Lettonia di Banchi e Lomazs, che ospiterà la Slovacchia.

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Serie A2, il calendario della 3^ giornata orologio