PALLACANESTRO TRIESTE – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 80-78 (16-20, 45-45; 64-59)

Palesemente sulle ginocchia, e costretta a giocare in otto, la Virtus cade a Trieste e conclude nel peggiore dei modi la settimana del back to back. Nel primo tempo, quando le gambe giravano, i bianconeri sono arrivati anche al +12. Poi i padroni di casa sono saliti di colpi, mettendo in campo il doppio dell’energia, trascinati da un Terry incontenibile, da 19 punti e 14 rimbalzi. La Segafredo – a parte gli ormai cronici problemi a rimbalzo (13 offensivi concessi) – sostanzialmente non ne aveva più. Stanchi, acciaccati a anche scarichi, come dimostrano gli ultimi 9 tiri dal campo sbagliati. Poco altro da dire, se non che recuperare condizione e uomini è l’unica cosa da fare. Stasera, serata decisamente no.

Cronaca: la Virtus prova subito il primo strappo (10-20) ma risponde Campogrande con due triple. 16-20 al 10’.
Il secondo quarto ha un andamento simile: la Segafredo prova a scappare (20-32), ma Trieste rientra. 45 pari a metà, con tripla dell’esordiente Stumbris.
Dopo la pausa Trieste tocca il +4 (49-45), e potrebbe anche allungare di più. Nel momento peggiore le Vu Nere si aggrappano a Shengelia, che sale di colpi davanti e dietro. Ma Terry è incontenibile, e dominando sotto le plance porta i suoi al +7 (60-53). La Virtus sembra in debito d’ossigeno, e al 30’ il punteggio è 64-59.
Ultimo quarto: con Belinelli e Mannion la Virtus prova a restare a contatto. Si arriva a un finale punto a punto, in cui Terry mostra di avere più energia di tutti nonostante una botta al ginocchio. Shengelia mette due liberi importanti, Ruzzier sbaglia, ed è ancora il lungo georgiano a portare avanti i suoi (77-78) a 53”. Trieste sbaglia ma prende il rimbalzo offensivo, e allora Davis sorpassa a 24”: 79-78. Lundberg ha il tiro del sorpasso, ma lo sbaglia. Liberi per Bartley, ne mette uno: 80-78. Palla difficilissima per Belinelli, che ha il tiro del pareggio ma lo sbaglia. C’è ancora un’occasione a 1.2 secondi dalla fine. Ancora palla a Belinelli, ancora errore. Vince Trieste 80-78.

PALLACANESTRO TRIESTE – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 80-78 (16-20, 45-45; 64-59)
TRIESTE: Bossi NE; Davis 4; Spencer 14; Deangeli 2; Ruzzier 9; Campogrande 9; Vildera 3; Strumbris 3; Bartley 24; Lever 3; Terry 19. All. Legovich
BOLOGNA: Mannion 17; Venturi NE; Belinelli 11; Bako 2; Lundberg 10; Cappellotto NE; Shengelia 18; Menalo NE; Mickey 2; Camara 2; Weems 10; Ojeleye 6. All. Scariolo
“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
HALFTIME: TRIESTE-VIRTUS 45-45