Domani gli azionisti di Eurolega si incontreranno a Istanbul. L'argomento di stretta attualità è la situazione del Maccabi Tel Aviv, vista la guerra in corso tra Israele e Hamas. Secondo Eurohoops ci sono due opzioni sul tavolo: la prima è che la squadra di Katash giochi le proprie partite casalinghe a Cipro, a porte chiuse. La seconda è il trasferimento Belgrado, che il Maccabi preferirebbe.

Oggi "Fossa on the Radio" su MadeinBO TV
2048 GAME: UN'ANALISI APPROFONDITA DEL FENOMENO VIRALE DEL GIOCO DELLE TESSERE