OLTRE 450.000 GLI SPETTATORI DELLA SERIE B NAZIONALE OLD WILD WEST 2023/24
 

- Sono stati 456.339 gli spettatori della stagione 2023/2024
- Primo pubblico in tutte le fasi quello della Pielle Livorno, sia in stagione regolare (2.428) che nei playoff
(2.714). Precedendo Libertas Livorno (1.782+2.587) e Roseto (1.759+2.199)
- Nei playoff la media spettatori è stata di 1.479 per gara
- Nelle due serie di finale 2.723 spettatori il dato medio per gara
- Nel derby le livornesi si dividono i record: più spettatori in casa Pielle (8.010), più incasso per la Libertas
(146.637€)
Lega Nazionale Pallacanestro comunica l'affluenza complessiva del campionato di Serie B Nazionale Old Wild West
2023-2024. Analizzata in base ai dati ufficiali SIAE forniti ad LNP dalle Società che vi hanno preso parte e relativa
esclusivamente agli spettatori paganti.
STAGIONE REGOLARE
IL PUBBLICO (andata/ritorno) – Nelle 612 gare disputate nell’ambito della stagione regolare, sono affluiti nei
palasport 369.066 spettatori, per una media-gara di 603. È pari al 33% il numero delle squadre che hanno avuto
affluenza superiore a quella media del campionato.
LE GARE TOP – Il dato record in stagione regolare si è registrato in occasione di Caffè Toscano Pielle Livorno-
Akern Libertas Livorno, con 8.010 spettatori. Si tratta del primato assoluto per la stagione 2023/2024 di LNP.
La Top 10
8.010 Caffè Toscano Pielle Livorno-Akern Libertas Livorno
7.933 Akern Libertas Livorno-Caffè Toscano Pielle Livorno
3.802 Caffè Toscano Pielle Livorno-Fabo Herons Montecatini
2.475 Caffè Toscano Pielle Livorno-Gema Montecatini
2.319 Caffè Toscano Pielle Livorno-SAE Scientifica Legnano
2.193 Liofilchem Roseto-Lux Chieti
2.062 Caffè Toscano Pielle Livorno-Paperdì Caserta
2.036 Caffè Toscano Pielle Livorno-Rimadesio Desio
2.027 Fabo Herons Montecatini-Gema Montecatini
2.006 Liofilchem Roseto-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
LE ECCELLENZE – La realtà che nel corso della stagione regolare (17 gare) ha fatto registrare la maggior media
spettatori è stata la Caffè Toscano Pielle Livorno, con 2.428. Precedendo, nel derby che non è solo quello all’interno
del parquet, la Akern Libertas che ha chiuso a quota 1.782. A seguire l’egemonia livornese, sul terzo gradino del
podio la Liofilchem Pallacanestro Roseto (1.759). Seguono Fabo Herons Montecatini (1.344), SAE Scientifica
Legnano Knights (1.272), Bakery Piacenza (980), Lux Chieti Basket (774), Allianz Pazienza Cestistica San Severo
(699), Ristopro Janus Fabriano (694) e, decima, Gemini Basket Mestre (634).
INCASSI – Nel corso della stagione regolare, l’incasso medio più elevato è stato quello della Pielle Livorno, pari a
24.107€ per gara. Sul podio Libertas Livorno (19.896€) e Janus Fabriano (7.735€). Quarta Roseto (5.839€), quinta
Blacks Faenza (4.885€). Nella Top 10 anche Herons Montecatini (4.758€), Legnano Knights (4.544€), Paffoni Fulgor
Omegna (4.288€), Pallacanestro Roseto (3.418€) e Andrea Costa Imola (3.312€). Complessivamente i 36 Club
partecipanti al primo campionato di Serie B Nazionale hanno incassato 2.018.489€. Per una media-gara di 3.298€.
RECORD DI INCASSO - Il record stagionale è stato stabilito in occasione di Akern Livorno-Caffè Toscano Pielle
Livorno con 146.637€ di incasso. Secondo miglior dato il derby di ritorno che ha portato nelle casse della Pielle
141.909€. In termini assoluti rappresentano i primi due incassi della stagione LNP 2023/2024: quello record in A2 è
stato infatti di 134.948€, stabilito dalla Fortitudo Bologna in G4 di finale con Trapani. Va evidenziato che hanno
assistito a quella gara 5.592 spettatori, quindi con prezzo dei biglietti molto più elevato di quello applicati a Livorno.
Lega Nazionale Pallacanestro – Piazza dei Martiri, 5 – 40121 – Bologna – Tel 051 4222262 – Fax 0514218708 – P.IVA e C.F e N. Reg. Imprese Bo 03290941206 –
www.legapallacanestro.com
PLAYOFF
IL PUBBLICO – Nelle 59 gare complessivamente disputate nei due tabelloni sono affluiti nei palasport 87.273
spettatori, per una media-gara salita a quota 1.479. Ed un incremento esploso al +145% rispetto all’affluenza della
stagione regolare.
LE GARE TOP - La gara con la maggiore affluenza è stata Gara5 di finale Liofilchem Roseto-Akern Libertas
Livorno che si è giocata davanti a 3.459 spettatori. In una serie che ha monopolizzato gli afflussi record dei playoff.
La Top 10
3.459 Liofilchem Roseto-Akern Libertas Livorno (Fin, G5)
3.319 Liofilchem Roseto-Akern Libertas Livorno (Fin, G2)
3.214 Liofilchem Roseto-Akern Libertas Livorno (Fin, G1)
2.949 Akern Libertas Livorno-Liofilchem Roseto (Fin, G3)
2.939 Akern Libertas Livorno-Liofilchem Roseto (Fin, G4)
2.799 Caffè Toscano Pielle Livorno-Delfes Avellino (SF, G5)
2.798 Fabo Herons Montecatini-Delfes Avellino (Fin, G5)
2.795 Caffè Toscano Pielle Livorno-Delfes Avellino (SF, G1)
2.699 Caffè Toscano Pielle Livorno-Andrea Costa Imola (Q, G1)
2.659 Caffè Toscano Pielle Livorno-Andrea Costa Imola (Q, G2)
Il dato complessivo delle due finali è stato di 2.723 spettatori medi per singolo incontro, tra i 15.880 che hanno
seguito la serie tra Roseto e Libertas Livorno (media 3.176) e gli 11.352 calamitati da quella tra Herons Montecatini
ed Avellino (media 2.270).
Va evidenziato che sono state 19 le partite di playoff che hanno fatto registrare oltre 2.000 presenze, pari al 32%
delle sfide playoff.
LE ECCELLENZE – La realtà che nella post-season ha portato la maggior media spettatori è stata la Pielle
Livorno, con 2.714. Precedendo Libertas Livorno (2.587) e Pallacanestro Roseto (2.199). Nella Top 5 dei playoff
trovano posto anche Avellino (1.780) ed Herons Montecatini (1.553).
INCASSI – Nei playoff l’incasso medio più elevato è stato quello della Caffè Toscano Pielle Livorno, pari a
36.755€ per gara. Nella Top 5 seguono Akern Libertas Livorno (31.816€), Liofilchem Roseto (25.895€), Fabo Herons
Montecatini (18.408€) e Ristopro Janus Fabriano (10.017€).
RECORD DI INCASSO - Il record stagionale è stato stabilito in occasione di G5 di finale Roseto-Libertas Livorno
con 44.216€. Seguono, della stessa serie, le due gare disputate a Livorno, prima G3 (43.415€) e poi G4 (42.990€).
Quindi le gare di apertura giocate a Roseto, con G2 (38.975€) e G1 (38.060€). Per gli incassi che vanno dal sesto al
decimo dato ci si sposta invece nell’altro tabellone: 6) Pielle-Avellino (G1) 39.688€; 7) Pielle-Andrea Costa Imola
(Q, G1) 39.510€; 8) Herons Montecatini-Avellino (Fin, G5) 38.146€; 9) Pielle-Avellino (SF, G5) 35.639€; 10) Pielle-
Avellino (SF, G3) 34.776€.
IL DATO COMPLESSIVO
SPETTATORI – La stagione 2023/2024 ha visto affluire nelle 671 gare disputate negli impianti della Serie B
Nazionale 456.339 spettatori, per una media di 680 per gara.
INCASSI – Sommando gli incassi ottenuti dai 16 Club che hanno preso parte ai playoff (882.853€) a quelli della
stagione regolare (2.018.489€) il totale complessivo introitato dai Club della stagione di Serie B Nazionale risulta
essere pari a 2.901.342€. Per un incasso medio gara pari a 4.323€.
Bologna, 8 luglio 2024

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
L'ascesa del basket in Vietnam: dal campo al campionato