Banca Sella Biella-Unipol Banca Virtus Bologna 60-78
(8-21, 27-46, 45-56)
BIELLA: Pollone 6, Mamukelashvili 7, Bergamaschi 5, Sartore 2, Marletta 2, Gremmo, Di Micco, Lai 3, Blair, Ambrosetti 8, Massone 6, Wheatle 21. All. Danna
VIRTUS BOLOGNA: Pajola 7, Graziani 6, Orsi, Gianninoni, Petrovic 16, Oxilia 19, Ranocchi, Carella 10, Rubbini, Rossi, Cerulli, Penna 20. All. Vecchi

PORDENONE - L'Unipol Banca supera Biella per 78-60 e si guadagna la finale scudetto Under 18 Eccellenza. Avvio deciso della squadra di Vecchi che parte forte, gioca di squadra e arriva alla prima sirena in doppia cifra di vantaggio. Le distanze aumentano ulteriormente nel secondo quarto quando le Vu Nere premono sull'acceleratore e incrementano il vantaggio fino al 27-46 dell'intervallo lungo.

Biella entra in campo con un piglio diverso dopo la pausa e recupera qualche punto, la Virtus risponde presente e conserva la doppia cifra di vantaggio all'ultimo mini intervallo. I giovani bianconeri respingono gli ultimi tentativi di rimonta dei piemontesi e allungano fino al 60-78.
Domani alle 19.00 al Pala Crisafulli di Pordenone finale scudetto per l'Unipol Banca contro la Reyer Venezia.

FORTITUDO - BRESCIA GARA 3, IL PREPARTITA
PESARO - FORTITUDO SUPERCOPPA 2001, PAGELLE E STATISTICHE