A margine della presentazione della partnership con la Fondazione Istituto Ortopedico Rizzoli, l'AD della Virtus Luca Baraldi ha parlato alla stampa presente del momento attuale della Segafredo, spiegando che per ora non si andrà sul mercato.

Un estratto delle sue parole:

Il mercato

Vista anche l’entità di infortuni non lunghi, alle famiglie dove le cose van bene non servono adozioni. Sul mercato siamo vigili, ma stiamo bene così.

La partita di Milano
 

Complimenti alla squadra per la prestazione, è mancato solo il risultato. Peccato, all'ultimo avremmo potuto portare a casa una vittoria e non avremmo rubato nulla. Il cammino è lungo, di questi due punti ci ricorderemo e speriamo di andare a prenderli quando forse servirà ancora di più. Al di là della sconfitta è stata una settimana da incorniciare.
 

Gli arbitri

Dopo le partite con Milano non vale più la pena di parlarne. Io non lo farò, chi ha visto giudichi. Piuttosto, leverei questa etichetta di squadra operaia. Vedo ottime qualità tecniche e ancor più umane. Noi dobbiamo restare umili perché abbiamo fatto bene fino a qui, ma non abbiamo ancora vinto nulla.

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
Mercato: la Virtus Imola si regala il play Gianmarco Fiusco