Due vittorie per il primo posto. Dopo aver battuto Reggio lunedì sera la Virtus ha infatti il destino nelle proprie mani, e la possibilità di chiudere in testa la regular season indipendentemente dai risultati altrui. 
I bianconeri giocheranno a Casale contro Tortona domenica prossima (ore 18.15) e in casa all'ultima giornata contro Trento, che per sopperire ai vari infortuni - il probabile futuro virtussino Grazulis, Udom e Niang - ha aggregato Daulton Hommes nella speranza che il 27enne ex Cremona e Baskonia possa tornare quello che era prima dei numerosi infortuni. 
Trento è già qualificata ai playoff, Tortona quasi. In ogni caso, se i bianconeri riusciranno a mettere sul campo la difesa vista per buona parte di stagione, hanno tutte le carte in regola per portare a casa il risultato. 

Ieri, infine, la Legabasket ha reso noto il calendario playoff. I quarti di finale si giocheranno da sabato 11 maggio a martedì 21 maggio, al massimo. Semifinali dal 24 maggio al 3 giugno, e finale che inizierà giovedì 6 giugno per concludersi con l'eventuale gara 5 domenica 16 giugno. Tutte le serie saranno al meglio delle 5 partite con formato 2-2-1.

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
Il (nuovo) ritiro dal basket giocato di Alessandro Cittadini