Passato il Ferragosto e navigando verso la fine del mese, Waimer da un lato iniziava a sentire la fatica della stagione estiva, dall'altro sapeva di non potersi fermare visto come l'anno era iniziato con drammi climatici che andavano oltre le sue capacità. Per cui era costretto a sopportare un po' di più le varie mamme brontolanti, gli uomini che giocavano a racchettoni portandosi (tragedia!) l'acqua da casa, e i due tifosi bolognesi che continuavano a baccaiare su chi fosse meglio. Anzi, come sempre, discutevano del fatto che l'altro fosse peggio.

Piccy - Belle, le dichiarazioni dei vostri capi. Non ho capito se dovete fare buon viso a portafoglio ristretto, o se dovete far finta di essere ancora dei Paperoni. D'altra parte avete metà della tifoseria talmente connivente che se vi riportassero Gaddy e Cuccarolo giustificherebbe il Sempre Santo Dottorzanetti, e l'altra che perde una finale in gara 7, ripeto, gara 7, e tratta Scariolo come un Cerantola qualsiasi. E' chiaro che uno fatica a tenere il filo, no?

Bavvy - Belle, le dichiarazioni dei vostri tutti. Giocatori che sognavano di giocare in Fortitudo fin da quando erano una eco secondo trimestre, dirigenti che non si è capito che ruolo abbiano ma va bene perchè è la Fortitudo. Tifosi in estasi perchè bastano due moine e si sopporta qualsiasi cosa. Poi si aspetta che Colazia litighi con l'allenatore come fatto tutti gli anni, e vedremo se stavolta daranno ragione a lui o all'allenatore. Squadra disgregata, stagione a rotoli, tutto cambia ma nulla cambia.

Piccy - Sei talmente esperto di cose nostre che potrei anche pensare che tu, in realtà, sia un fortitudino sotto mentite spoglie.. e dimmi, quando sarebbe successo che la squadra si è disgregata?

Bavvy - Lo sai anche te, hanno vinto una partita che forse qualcuno sperava venisse persa per dimostrare chissà cosa. E comunque non è essere piccione, quanto osservarvi, ogni anno, con i popcorn.. dai, ma quando capita di una società dove finisce a paccheri tra presidenza e sponsor?

Piccy - Bravi voi che avete il Santo Patrono che fa tutto, fino al momento in cui si stancherà e tornerete davvero con Gaddy e Cuccarolo. Però adesso scusa, eh, ma fossi in te eviterei di prenderti un'altra birra. Con quello che dovrai spendere per gli abbonamenti, ti consiglio di fare economie. Anzi, vatti ad abbeverare alla fontanella, che l'acqua del sindaco è gratis.

Bavvy - Almeno noi spendiamo per vedere uno spettacolo di un certo livello. Tu spenderai un pochino meno per sperare di non farti spezzare le reni da Chiusi e Nardò. Anzi, da Nardò meglio che ci perdi, visto il pregresso.

Piccy - Noi spenderemo quello che dovremo spendere. Tu attento che a breve inizierai a lamentarti dell'allenatore, che mi pare già un dead man coaching.

Waimer li avrebbe resi dead men spending, dato che andavano bene solo quando tiravano fuori denari e non in questa parte della stagione in cui dovevano cominciare a risparmiare per comprarsi gli abbonamenti. Faceva ancora caldo, e per questo la mamma di Briseide si venne a lamentare che la figlioletta nemmeno facendo il bagno riusciva a rinfrescarsi. Waimer mangiò una mentina e le cacciò un rutto antartico da far spostare una colonia di pinguini dalle Isole del Principe Edoardo alla spiaggia di Tagliata, e tornò a controllare il suo prato. Dura, la vita.

Oggi "Black And White" alle 19 su Radio Nettuno Bologna Uno
BELINELLI: SIAMO TUTTI MOLTO POSITIVI. CHI VIENE ALLA VIRTUS VIENE PER VINCERE